2 Commenti

GIULIA LOMBARDO Febbraio 26, 2024 - 1:31 pm
Ogni tanto ci penso a sfruttare una parte del giardino come orto, ma mi blocca il fatto di avere il pollice nerissimo e quelle piante trovate nel giardino della casetta nel bosco che si mantengono, diciamo che si autogestiscono!!!
Grazia Cacciola Febbraio 26, 2024 - 6:44 pm
Ti capisco perché io avendo cambiato completamente clima, dalla montagna al mare, ho fatto una strage di piante. Sì, è molto frustrante. Stavo persino valutando di spianare tutto e riempire di cactus! Però si va per tentativi, dai! Magari seguendo questi calendari biodinamici avrai più successo... alla fine l'orto dipende anche dai periodi in cui si fanno i lavori, oltre che da terreno, concimazioni e clima. Riproviamo insieme? Un abbraccio!
Add Comment