Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/customer/www/erbaviola.com/public_html/wp-content/plugins/penci-soledad-amp/includes/utils/class-amp-html-utils.php on line 11
> L'INVERNO, FINALMENTE! | Erbaviola

Related posts

Come comprare una cucina economica usata

Vale la pena acquistare una cucina a legna usata?

Come funziona una cucina a legna

20 Commenti

Azabel Dicembre 23, 2012 - 5:13 pm
E con questo direi che la nostra visitina salta... però, che meraviglia! Quando ci vediamo esigo di vedere la casetta delle coccinelle :D
Erbaviola Dicembre 23, 2012 - 5:31 pm
Noooo aspetta! le foto della neve sono del 21, oggi è già sciolta :) Le previsioni non danno altra neve per ora :) La casetta delle coccinelle ti attende! (anche la crema di formaggio sulle patate alla brace, ti leggo nel pensiero!)
Alchemilla Dicembre 23, 2012 - 6:01 pm
Che belle immagini, nelle parole e nelle foto, un augurio di buon inverno!
natadimarzo Dicembre 23, 2012 - 6:26 pm
Bellissimi i tuoi primi giorni d'inverno di tè e ricette! Si percepisce una perfetta calma dal tuo racconto, e tanto amore per il luogo in cui vivi. Il cambiamento, quest'anno, sarà bello grosso...spero di essere pronta a riceverlo. A te, auguro un felice inverno! :D
Barbara Dicembre 23, 2012 - 6:53 pm
mi piace tutto di questo post invernale, dalla prima parola all'ultima, dalla prima immagine all'ultima, e anche dalla prima cosa che mi viene in mente leggendolo all'ultima che non è ancora arrivata e che devo ancora immaginare. come il sapore della crema formaggiosa, per dirne uan a caso è. la transizione è quest'anno potentissima, o forse semplicemente io riesco a sentirla a differenza di altri anni in cui non me ne accorgevo proprio. e sono felice. un abbraccio caldissimo Grazia, ti voglio bene ♥
Azabel Dicembre 23, 2012 - 6:55 pm
Io oserei anche i ravioli. Sono sfacciata, lo so :D
blogredire Dicembre 24, 2012 - 12:21 pm
Sulla stufa a legna mi trovi completamente daccordo,ciao.
isa-mammafelice Dicembre 24, 2012 - 3:42 pm
E che meraviglia!!! Qui fa freddo, ma la neve non è caduta e devo dire che l'atmosfera e la luce ne risentono un poco, ma il piacere della stufa è immutato ;-) E anche io adoro la patatiera!!! Tu l'hai mai usata per le castagne??? Io quest'anno le poche che ho raccolto le ho fatte "brusatà", ma dicono che vengano bene anche in patatiera ;-)
BlueValentine Dicembre 26, 2012 - 2:05 am
Dopo un Natale un po' strano, pieno di affetto e di persone a cui volere bene e che te ne vogliono, ma con molte note amare, leggere del tuo angolo di mondo mi ha ricordato perché amo tanto la vita che ho deciso di vivere, nonostante molte difficoltà... Ma il senso di "appartenenza" che mi dà è incomparabile. E sono felice di pensarti spesso, quando mi rendo conto che una cosa la faccio diversamente da tutti, ma in modo simile a te.
francesca Dicembre 28, 2012 - 10:57 am
Che belle foto....a parte la pioggia qui ci sono temperature primaverili! Auguri..... farncesca
ricetteveg.com Dicembre 29, 2012 - 4:45 pm
Amica, ti mando un abbraccio ed un sorriso morso dal vento freddo, di cui ho così tanta nostalgia! Qui, in questa città, mi sento come una foca all'equatore, e leggere le tue righe mi ha ricordato, ancora una volta, quello che amo davvero. Ciao amica! :)
Gloria Gennaio 2, 2013 - 10:01 pm
Manco qualche giorno dalle mie letture preferite... e ritrovo questo post che fa così caldo, nonostante parli di inverno!!! :) Qui la neve ancora è venuta una volta sola a farci compagnia, speriamo non si faccia troppo presente come lo scorso anno, ma devo dire che ogni volta mi incanto lo stesso come quando ero piccola. Bello e romantico il tuo libro di cucina, deve essere davvero emozionante trarne ispirazione. Buon anno nuovo!
elo Gennaio 4, 2013 - 4:55 pm
che belle immagini...sanno di nido, calore e serenità a presto
baciuck Gennaio 8, 2013 - 12:55 pm
Come, COME ho fatto a perdermi questo post? Ecco, questa è l'esatta descrizione di come vorrei passare le mie giornate invernali. Che meraviglia <3
fulvia - neve silente Gennaio 20, 2013 - 7:13 pm
Bellissimo, mi hai fatto respirare la quiete e il tepire dell'inverno, quella vita che sogno e che devo lottare per avere e per darla alla mia famiglia, consapevolezza e determinazione nelle tue parole... :-)
Erbaviola Gennaio 29, 2013 - 12:24 pm
Scusate, ho visto ora i commenti rimettendo a posto il sito. Uno dei motivi per i quali, appunto, ho risistemato anche tecnicamente il sito :) Un abbraccio grande a tutti!
Erbaviola Gennaio 29, 2013 - 12:27 pm
@isa-mammafelice: sì usata per le castagne ma non ne sono molto soddisfatta, c'è da girarle continuamente o quelle al centro non cuociono... ora che ho la cucina a legna è molto meno interessante che farle direttamente sulle braci o nella padella ma a fuoco vivo :P
I GIORNI PIU’ FREDDI » Febbraio 9, 2013 - 10:17 pm
[...] (Se qualcuno con occhio fino notasse che c’è qualcosa di diverso rispetto alla stessa cucina qui, ebbene sì… la foto sopra è più vecchia, nel frattempo siamo andati avanti a ristrutturare [...]
Anna Novembre 3, 2013 - 4:45 pm
Buongiorno Grazia,per chi desiderasse acquistare le candele in cera di soia e stearina vegetale a che ditta si può rivolgere? Io sto trovando,nei negozi contemplati,solo candele con cera di palma. Grazie mille. Anna
Erbaviola Novembre 4, 2013 - 7:02 pm
maggiormente a produttori artigiani locali, oppure cercando le aziende che commerciano candele in soia al 100% non testate su animali. La cosa più semplice è farle da soli, però, è davvero facilissimo e a portata di bambino. Se guardi nella mia sezione video o sul canale youtube erbaviola, ci sono due filmati Rai in cui mostro come fare le candele in soia in poche mosse, sono filmati da una decina di minuti, appunto perché è facilissimo :) Secondo me è il metodo migliore per avere candele sicuramente in soia e con il massimo controllo sulle materie prime, oltre al vantaggio di averle con colori e profumazioni secondo i propri gusti!
Add Comment