Erbaviola.com – Grazia Cacciola

ADDIO AL MIO ORTO

Oggi alle 14.30 viene venduta la mia vecchia casa con il mio bellissimo orto che purtroppo trasformeranno in un cortile asfaltato con piscina, o in un parcheggio o in qualche altra cosa senza terra, perché la terra sporca. (E allora vai a vivere in un appartamento nel centro di Milano, cavoli! O in una tenda a ossigeno.)

Comunque. Volevo solo lasciare un pensiero per il mio bellissimo orto. Le case cambiano nella mia vita, ma quest’orto mi rimarrà sempre nel cuore. E’ un addio con qualche lacrima a un luogo di pensiero, di rimorsi, errori, ripensamenti e dubbi, oltre che di cure, soddisfazioni, speranze e, soprattutto, sogni.

I sogni, però, vengono via con me. Non finiranno mai sotto il cemento di una piscina.

Quando a maggio
arieggiavo le serre
Quando l’insalata senza
pesticidi era bella e buona
Quando sono arrivati
anche i fiori
Quando le tortore
hanno fatto i piccoli
nel mio vaso
Quando è arrivata la
prima stevia
Quando sono riuscita a
far crescere un cavolo
Quando sinergico e
macrobiotico… 🙂
Quando ho comprato solo
semi e prodotto tutto da zero
Quando ho messo
la carciofaia
Quando ho costruito le
serre da sola
Quando la comparsa delle
raganelle ha stabilito
che era pulito
Quando piantavo ancora
l’insalata tutta in file
ordinatissime

Ti è piaciuto l'articolo?

Iscriviti alla newsletter, tanti altri contenuti interessanti ti aspettano!

Nella newsletter troverai articoli esclusivi che non pubblico sul sito, tutorial, guide e chiacchiere gentili tra noi.


Exit mobile version